tra Duomo e Realtà

L’atmosfera magica dei borghi di Parma si riversa nelle vestigie di un tempo: grazie al progetto di restauro di Mingori Costruzioni, Palazzo Scutellari diventa una residenza esclusiva per chi ama stare al centro della storia in un contesto di prestigio abitativo, senza rinunciare agli agi e alla funzionalità delle residenze contemporanee.

Il fascino della Storia

decorazione2

Una residenza nobile di epoca rinascimentale

decorazione

Di origini emiliane, la famiglia Scutellari giunse a Parma nel 1500 e realizzò la propria dimora poco distante dalla Cattedrale. Nei secoli successivi, gli Scutellari presero parte attiva alla vita cittadina e alcuni di loro si resero illustri in ambito medico, artistico e religioso. Ciononostante, sui primi dell’Ottocento questa nobile casata andò in declino e la proprietà venne ceduta ai Fratelli De La Salle. Come è noto, questa congregazione religiosa istituita da San Giovanni Battista de la Salle è dedita all’insegnamento e alla pedagogia. Così, Palazzo Scutellari divenne una scuola e, nel corso del tempo, venne adattato a quelle che potevano essere le esigenze didattiche. I religiosi fecero costruire un portico e aggiunsero un piano, ma non modificarono le proporzioni originarie della struttura rinascimentale.

Oggi, Palazzo Scutellari si presenta ancora nella bellezza delle sue vestigia storiche, conservando elementi architettonici dell’epoca, come alcune volte originali e lo scalone principale.

Il fascino della Storia

decorazione2

Una residenza nobile di epoca rinascimentale

decorazione

Di origini emiliane, la famiglia Scutellari giunse a Parma nel 1500 e realizzò la propria dimora poco distante dalla Cattedrale. Nei secoli successivi, gli Scutellari presero parte attiva alla vita cittadina e alcuni di loro si resero illustri in ambito medico, artistico e religioso. Ciononostante, sui primi dell’Ottocento questa nobile casata andò in declino e la proprietà venne ceduta ai Fratelli De La Salle. Come è noto, questa congregazione religiosa istituita da San Giovanni Battista de la Salle è dedita all’insegnamento e alla pedagogia. Così, Palazzo Scutellari divenne una scuola e, nel corso del tempo, venne adattato a quelle che potevano essere le esigenze didattiche. I religiosi fecero costruire un portico e aggiunsero un piano, ma non modificarono le proporzioni originarie della struttura rinascimentale.

Oggi, Palazzo Scutellari si presenta ancora nella bellezza delle sue vestigia storiche, conservando elementi architettonici dell’epoca, come alcune volte originali e lo scalone principale.

Al centro della Cultura

decorazione2

Nel cuore del centro storico di Parma

decorazione

Collocato nel cuore del centro storico cittadino, a soli 50 metri dalla cattedrale del Duomo, Palazzo Scutellari si distingue per la posizione privilegiata.

Nell’operazione di restauro, un’attenta ricostruzione storica è stata finalizzata in un recupero degli esterni coerente con il contesto: tutt’intorno trionfano il Duomo, il Battistero e il Palazzo Vescovile che narrano gli echi medievali di Parma e poi, ancora, per un excursus straordinario nella Storia dell’Arte, la Chiesa di San Giovanni Evangelista, la Camera di San Paolo, il Teatro Regio e il Palazzo della Pilotta. Poco distante anche la chiesa di San Francesco del Prato, splendido esempio di gotico, che sarà riportata agli antichi splendori nell’operazione Parma capitale della cultura 2020.

Lifestyle contemporaneo

decorazione2

Dotata di tutti i comfort delle nuove costruzioni

decorazione

Design innovativo, soluzioni funzionali, tecnologia e domotica prendono parte all’intervento di restauro di Palazzo Scutellari, per farne un luogo di residenza adeguato ai più alti standard abitativi.

Rifiniture di lusso vanno ad esaltare la struttura originale e si accompagnano alla scelta di utilizzare materiali naturali a basso impatto ambientale. Nel grande cortile interno, posti auto riservati vanno ad aggiungersi alle autorimesse interrate: Mingori Costruzioni ha voluto dotare questo gioiello cittadino anche della comodità di parcheggio, spesso preclusa a chi vive in centro storico.

Il complesso architettonico si sviluppa così in chiave contemporanea e si presenta in diverse opzioni che rispondono a esigenze differenti. L’intervento di restauro conservativo porterà infatti alla luce appartamenti nobiliari di grandi dimensioni dotati di splendide terrazze, così come unità dalla metratura più ridotta e anche uffici: dal piano terra fino ai sottotetti, Palazzo Scutellari sarà una dimora esclusiva che risponderà alle richieste più esigenti.

Dedicato a coloro che non vogliono rinunciare a nulla.

Di seguito, alcuni esempi tra gli spazi abitativi disponibili, sviluppati su uno o più piani ⇓

Contattaci

decorazione2

Desideri saperne di più su Palazzo Scutellari? Compila la form qui sotto.

decorazione

* campo obbligatorio

I tuoi dati personali saranno utilizzati solo ed esclusivamente per supportare la tua esperienza su questo sito e per tutti gli altri scopi descritti nella nostra Informativa sulla privacy .